Faccio un giro sulla mia vita. Poi Torno!

Faccio un giro sulla mia vita. Poi Torno!

20 marzo, 2018

Piattole virtuali, nuova frontiera



Nuove frontiere dell' allevamento marino
Ormai si alleva di tutto,
 Ho potuto constatare che il Web è un moderno allevamento di Piattole.

Vi sarà capitato di esclamare - ma tu son più fastidioso de una piatola!- di questi tempi e con le frequentazioni enormemente allargate dall' uso del Web, è facile incontrare questa specie antica di rompiscatole che attacca bottone, fa l' amicone, sa tutto lui, è autoreferenziale al massimo.

E si lamenta, le piattole si lamentano continuamente, sono eternamente scontente, ti assillano con i loro problemi e finisce che per quieto vivere dai loro ragione purchè la finiscano.

Una statistica americana dà  ragione alle piattole; alla fine del percorso di rottura di conagi e lamentazioni varie arriva la luce del successo personale e del denaro. 

SI !   Fare la piattola paga, ma che palle!

Poi ci sono le piattole da social network, quelli che ti iscrivono a gruppi vari senza chiederti se ti va, ti sottopongono alla tortura di migliaia di mail indesiderate (uno spam incontrollabile) senza che tu possa dire bah!

E' di oggi la notizia che facebook è accusato in America di non aver controllato l' uso improprio dei dati personali degli utenti da parte di terze parti.


Ti martellano di post con link su praticamente tutto lo scibile umano, aggiungono le foto dei loro parenti sino alla settima generazione, dicendoti guarda qua che bello!

La piattola cerca in ogni modo di influenzare la tua vita e questo vuol dire che non vive serena, che non ha un cazzo da fare e che non ha nessuno su cui concentrare le sue frustrazioni.

Proprio per alleviare le sue sofferenze proporrei la sua soppressione.

Ma, riflettendo, è quello che faccio anch'io.

Casse! son una piatola!    
Share/Bookmark

Nessun commento: