Faccio un giro sulla mia vita. Poi Torno!

Faccio un giro sulla mia vita. Poi Torno!

08 giugno, 2018

Situazioni ambientali in Gradese



C'è stato un momento storico in cui per sapere le previsioni del tempo andavi in diga "sul reparo" e lo domandavi a uno qualsiasi dei vecchi pescatori persi con lo sguardo sul mare a rivangare ricordi.
Quello con un mezzo sorriso di superiorità, iniziava con: " figio tu vighi quii nuoli là in alto comò che i ze sfilaciai, vol dì che ze vento e doman tu varà buora", e via così....con storie mirabolanti e nozioni di navigazione e metereologia alla buona ma di grande esperienza.
Questi, invece,  sono tempi in cui le condizioni metereologiche sono diventate una star di tutti i media compreso internet.
Sento gente, la più improbabile, che fa previsioni consultando lo smarthphone e ti aggiornano sul tempo che farà con piglio professionale, più o meno tutti dimenticano o non sanno che la situazione climatica del nostro Golfo è molto particolare e che di conseguenza è complicato davvero prevedere con precisione oltre le 36 ore il tempo che farà.
Ma comunque non è cosa che crea danno, solo un po di confusione, così per sostenere una conversazione sul tempo che fa o che farà  vi ricordo  in "graisan"come si "nomano" le varie situazioni ambientali:

Bonassa, bonassa in candela(calma di vento); stelao (cielo stellato); pimpignola(tempo tiepido); remolo (scirocco umido);
brusera, solana, sofego, sofegasso (calura); sol che leva (alba); sol a piombo(mezzodi); sol a monte (tramonto); nuolo, cagnoti, nimbi, sente (nuvole);
cargaura, negraura (scuro prima del temporale); caligà de mar, de tera, de busata (temporali);
stratempo, nevera, neverin (tempeste di neve); Sionera (mulinello di vento); 
brisada (brinata); aguasso o sguasso (rugiada); sgrisoleo (piccole onde); redondeo,  refondon (onda lunga di scirocco) sirocal  (burrasca di scirocco); 
cressente (acqua che sale) montana (acqua di piena) dosana (acqua che cala) colma (massimo di marea)
seca (minimo di marea) fele (acqua ferma) punti de acqua,  ordene de acqua (dal ciclo di marea lunare);
fortunal (vento forte); cavaisso (mare mosso e sporco) buriana, burasca, tampesta (burrasca), bave perse  (venti 
di direzione variabile) reganasso (acquazzone),   scrimisin (pioggerella).

Magari il tempo sarà leggermente diverso dalle previsioni, o arriva prima o dopo ( il vento alle volte è molto dispettoso ) ma i termini saranno quelli giusti.

Sapevatelo! 


Share/Bookmark

1 commento:

Mario Corbatto ha detto...

Un pochi de ani fa un turista i veva domandao a un bagnin una prevision sul tempo.
"I corcali svolano alti, avrebbe anche muso di piovere..." i veva risposto