Faccio un giro sulla mia vita. Poi Torno!

Faccio un giro sulla mia vita. Poi Torno!

02 agosto, 2018

Sogni gradesi, interpretazione e numeri


Il linguaggio umano è pieno di simboli e spesso si fa uso anche di segni o di immagini che non sono descrittivi in senso stretto. 
Tra tutti quelli che hanno sempre destato l' interesse della gente sono i sogni. 
Sono segni e non hanno altro compito che quello di connotare gli oggetti a cui sono riferiti.

In passato a Grado,  mondo chiuso e piccolo, ogni minimo segno veniva interpretato come presagio di novità o ulteriore miseria.

L'apparenza e il sogno la facevano da padroni e bisognava saper dare la giusta interpretazione per garantirne la veridicità.

Una delle credenze sui sogni era il termine dei tre giorni, dopodichè ne finiva la validità.
Vediamo alcuni esempi di scene di sogno e il loro significato in graisan:

a fianco dell' interpretazione in dialetto ho aggiunto la numerologia dei sogni tratta dalla Smorfia Napoletana:

morti che rie = porta dispiassiri     3-50
morti che i ha fame = i vol garghe sufragio  57-73
cavali = porta novitae  66
scarpe = viasi de fa  5-24-82
monture (divise) = portaben, nassarà gargossa de novo  88
pan = ze passensia   42
ligni = ze bondansia  63-68
vin o ua bianca = vol di lagreme   84
vin o ua negra = fa alegria   55-33-85
bisati = lengue cative  55
batela = porta morte  1-40
dinti = ze morte ai parinti  66
aqua ciara che la core = mundi speransa   1
aqua torgola e ferma = porta dispiassiri  3-50
leto fato = porta mal  68
leto disfato = vol di duto ben  67
merda = soldi  53
perle che se spaca = disgrassie grande  62
nassarà un mamolo = novitae bone  80
nassarà una mamola = ze dispiassiri   63

Grado è un posto dove in molti sognano i Bisati ma io Auguro a tutti di sognare grandi merde.


Share/Bookmark

Nessun commento: